Regione Autonoma Trentino-Alto Adige
Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol
venerdì 24 novembre 2017   
Meteo - WetterMeteo Trentino Meteo - WetterMeteo Alto Adige                                 previdenza@regione.taa.it scrivici                                 » Deutsch
 
Organo consultivo della Regione in materia di APSP
L’Organo consultivo della Regione in materia di Aziende pubbliche di servizi alla persona è previsto dall’articolo 25 del regolamento di esecuzione della legge regionale n. 7 del 21 settembre 2005, approvato con decreto del Presidente della Regione n. 12/L del 17 ottobre 2006, relativo alla organizzazione generale, all’ordinamento del personale e alla disciplina contrattuale delle aziende pubbliche di servizi alla persona.
Tale Comitato è organo consultivo della Giunta Regionale per tutte le problematiche concernenti la disciplina ordinamentale delle Aziende pubbliche di servizi alla persona, ivi comprese quelle relative alla approvazione degli statuti.
E’ composto da esperti del settore ed in particolare:
  • dal dott. Andrea Ambrosi, docente di diritto costituzionale regionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Padova, già Presidente del Comitato per il riordino delle IPAB;
  • dai rappresentanti delle Province autonome, in quanto le stesse hanno competenza in materia di vigilanza sulle APSP e si occupano degli affari amministrativi attinenti all’ordinamento delle aziende;
  • dai rappresentanti delle Associazioni maggiormente rappresentative delle Aziende medesime.
La composizione del Comitato deve adeguarsi alla consistenza dei gruppi linguistici quale risulta dalle dichiarazioni di appartenenza rese nell’ultimo censimento generale della popolazione.
L’Organo consultivo è stato rinnovato con deliberazione della Giunta regionale n. 92 di data 23 aprile 2014 e risulta attualmente così composto:

dott. Andrea Ambrosi Docente di Diritto costituzionale regionale, Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Padova presidente
Moreno Broggi

dott. Massimo Giordani
Presidente e Legale Rappresentante dell’U.P.I.P.A.

Direttore dell’U.P.I.P.A.
componente

supplente
Moritz Schwienbacher

Oswald Mair
Presidente dell’Associazione delle Residenze per Anziani dell’Alto Adige

Direttore dell’Associazione delle Residenze per Anziani dell’Alto Adige
componente 

supplente
dott.ssa Loretta Zanon


dott.ssa Stefania Tomazzoni
Dirigente la Ripartizione II - Affari Istituzionali, competenze ordinamentali e previdenza della Regione autonoma Trentino-Alto Adige

Direttrice dell’Ufficio per la previdenza sociale e per l’ordinamento delle APSP della Regione autonoma Trentino-Alto Adige
componente con funzioni di vicepresidente

supplente
dott.ssa Brigitte Waldner

dott. Luca Critelli
Direttrice Ufficio Anziani e distretti sociali - Provincia autonoma di Bolzano

Direttore Ripartizione 24. Famiglia e politiche sociali - Provincia autonoma di Bolzano
componente

supplente
dott. Thomas Steinkasserer

dott.ssa Barbara Happacher
Funzionario dell’Ufficio Vigilanza - Ripartizione 7 - Enti Locali della Provincia autonoma di Bolzano 

Funzionaria  dell’Ufficio Vigilanza  - Ripartizione 7 - Enti Locali della Provincia autonoma di Bolzano
componente

supplente
dott.ssa Micaela Gilli

dott.ssa Marina Pretti
Direttrice Ufficio Politiche a favore delle persone non autosufficienti - Provincia autonoma di Trento

Funzionaria Ufficio Politiche a favore delle persone non autosufficienti - Provincia autonoma di Trento
componente

supplente


Le funzioni di segretario sono affidate al dott. Lorenzo Holler, esperto amministrativo e sostituto del Direttore, in servizio presso l’Ufficio per la previdenza sociale e per l’ordinamento delle APSP della Regione autonoma Trentino-Alto Adige.