Regione Autonoma Trentino-Alto Adige
Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol
martedì 22 gennaio 2019   
Meteo - WetterMeteo Trentino  Meteo - WetterMeteo Alto Adige                                 urp@regione.taa.it scrivici                                 » Deutsch

Home » Notizie » Notizia
 
Notizia
IL SEGRETARIO GENERALE ALEXANDER STEINER LASCIA LA REGIONE

 
 
IL SEGRETARIO GENERALE ALEXANDER STEINER LASCIA LA REGIONE
Consegnati questa mattina (19 dicembre) nella sala rosa della Regione i diplomi agli ex dipendenti – delle sedi di Trento e Bolzano, inclusi quelli del settore giustizia - andati in pensione nel corso dell’anno che si sta per chiudere. La cerimonia, che si svolge ormai da tradizione pochi giorni prima del Natale e viene impreziosita da intermezzi musicali di grande qualità dalle formazioni cameristiche dell’Orchestra Haydn - quest’anno è toccato ai fiati - è stata l’occasione per lo scambio di auguri tra la Giunta e i dipendenti e, per il segretario generale Alexander Steiner, di annunciare che lascerà l’incarico al vertice dell’amministrazione. “Ho fatto una scelta professionale e di vita – ha detto, commosso – che mi porterà ad avere un nuovo incarico a Bolzano a partire dal primo febbraio”. Nel suo discorso di commiato dopo 4 anni di incarico, il segretario ha ricordato “le molte sfide che abbiamo, tutti assieme, dovuto affrontare: di recente, la più grossa, è stata sicuramente il passaggio del personale amministrativo del settore giustizia, ma quando presi l’incarico mai avrei immaginato di dovermi occupare di una mole così grande di tematiche e problematiche di grande importanza”. Steiner ha ricordato la revisione dell’organigramma della Regione, l’armonizzazione del bilancio, la digitalizzazione, le norme anticorruzione, la riforma della magistratura onoraria, il testo unico delle società pubbliche. “Grazie all’impegno di tutto il personale e della Giunta abbiamo affrontato ognuna di queste sfide con grande impegno. Ci sono stati anche alcuni momenti di difficoltà, non lo nascondo, ma abbiamo fatto tutti del nostro meglio per il bene dell’amministrazione per cui lavoriamo”, ha concluso Steiner.
Il presidente Arno Kompatscher, dopo aver a propria volta ringraziato i dipendenti e Steiner, ha ricordato “che l’ente Regione negli ultimi anni ha visto sì un calo del bilancio per i trasferimenti alle Province degli introiti dell’IVA, ma ha avuto, tra le altre cose, un’importante assunzione di grande responsabilità come il passaggio del personale amministrativo statale del settore giustizia, e non solo”. Un saluto in ladino è stato reso dall’assessore alle minoranze Giuseppe Detomas.



Data: 19/12/2018




  • Il segretario della Regione Steiner con il presidente Arno Kompatscher

  • Alcuni dipendenti che hanno ricevuto il diploma