Regione Autonoma Trentino-Alto Adige
Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol
lunedì 29 novembre 2021   
Meteo - WetterMeteo Trentino  Meteo - WetterMeteo Alto Adige                                 urp@regione.taa.it scrivici                                 » Deutsch

Home » Notizie » Notizia
 
Notizia
REGIONE: FUGATTI, ASSUNTI 21 NUOVI ASSISTENTI GIUDIZIARI PER IL TRENTINO

 
 
REGIONE: FUGATTI, ASSUNTI 21 NUOVI ASSISTENTI GIUDIZIARI PER IL TRENTINO
“La Regione ha fissato una strategia di recupero delle gravissime scoperture del personale degli uffici giudiziari ereditate dal Ministero, prevedendo la possibilità di copertura integrale dei posti vacanti in pianta organica e in seguito all'approvazione della graduatoria del concorso pubblico per gli uffici giudiziari della provincia di Trento verranno assunti 21 nuovi di assistenti giudiziari nelle prossime settimane”. È quanto ha dichiarato il presidente della Regione Maurizio Fugatti in aula in risposta alla mozione presentata dal consigliere Luca Zeni per far fronte all'emergenza del comparto Giustizia. “Abbiamo provveduto a bandire due concorsi a seguito di precisi accordi anche con le organizzazioni sindacali – ha spiegato in aula il Presidente – per affrontare il consistente turn-over connesso sia all'elevata età anagrafica del personale in servizio presso gli uffici giudiziari, sia agli effetti  della quota 100”.
Le relative procedure per la Provincia di Bolzano si sono concluse da tempo anche se i vincitori sono in numero inferiore rispetto ai posti messi a concorso, mentre le procedure per il concorso di Trento sono tuttora in corso a causa delle necessarie sospensioni delle prove di esame durante il periodo di emergenza Covid19. Fugatti ha ricordato che nel corso del 2020 sono stati coperti praticamente tutti i posti di funzionari giudiziari riducendo le scoperture a 13 unità su 106 in pianta organica, grazie all'inquadramento del personale dichiarato idoneo a seguito di procedura selettiva del Ministero.
Nel mese di luglio 2021 si sono svolte le selezioni interne per le riqualificazioni del personale amministrativo e circa 24 unità di assistenti/assistenti giudiziari più esperti sono state affidate mansioni del profilo di cancelliere esperto, valorizzando così le competenze interne presenti negli uffici e il 19 ottobre 2021 si è svolta la prova pratica della selezione pubblica per l'assunzione a tempo indeterminato di 15 ausiliari per gli uffici giudiziari. “Entro fine anno – ha poi annunciato Fugatti – sarà bandito il concorso pubblico di assistente giudiziario per gli uffici della provincia di Bolzano e quello di funzionario linguistico per gli uffici di Trento e Bolzano e sarà indetto anche il concorso pubblico per l'assunzione di operatori giudiziari”.



Data: 18/11/2021

Luogo: Trento