Regione Autonoma Trentino-Alto Adige
Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol
lunedì 20 novembre 2017   
Meteo - WetterMeteo Trentino Meteo - WetterMeteo Alto Adige                                 biblio@regione.taa.it scrivici                                 » Deutsch
 
Belgio
Bandiera belga

Minoranze:
Fiamminghi 5.765.856 (57,8%)
Valloni 3.258.795 (32,6 %)
Tedeschi 66.445 (0,7)

Nota
E’ improprio parlare di minoranze nazionali o linguistiche in Belgio, dato il particolare tipo di federalismo qui vigente. Esso risulta in pratica composto da tre gruppi linguistici: il neerlandese ovvero fiammingo, il francese ovvero vallone e il tedesco (che in Belgio porta la curiosa definizione di gruppo tedescofono), tutti riconosciuti dalla Costituzione come soggetti di diritto pubblico nella forma delle rispettive Comunità. All’importanza attribuita alle lingue corrisponde poi un regime di stretta separazione territoriale e in particolare le due regioni maggiori (Fiandra e Vallonia, il gruppo tedesco è stanziato in Vallonia) sono amministrate secondo un rigido monolinguismo, ad eccezione, per la Vallonia, dei 9 comuni tedescofoni i quali per molte materie costituiscono un’entità amministrativa a sé. Il principio del monolinguismo amministrativo si afferma sempre più anche nella regione di Bruxelles dove esistono pochi uffici o enti bilingui poiché di regola vengono creati per la minoranza neerlandese uffici ed enti ad hoc, paralleli a quelli francesi.
Merita infine una menzione il caso dei così detti Comuni con facilitazioni (linguistiche). Sei comuni in Fiandra e quattro in Vallonia posti lungo la frontiera linguistica, ma dalla parte ‘alloglotta’, godono di facilitazioni nei rapporti con l’amministrazione locale. Analoghe facilitazioni sono previste per i valloni in territorio tedesco, per due comuni con presenza tedesca in territorio vallone nonché per sei comuni con presenza di francofoni alla periferia di Bruxelles e dunque in territorio fiammingo.
La Comunità linguistica fiamminga ha deciso di unificare i suoi organi con quelli della Regione Fiandre (Parlamento e Governo), cosa preclusa alla Comunità francese con riguardo alla Vallonia data la situazione di exclave di Bruxelles. All’interno della Comunità fiamminga esiste comunque un Consiglio competente in modo specifico per i fiamminghi della regione di Brussels/Bruxelles.

Normativa

Bibliografia
Das Sprachenrecht der Schweiz und Belgiens: ein Rechtsvergleich unter besonderer Berücksichtigung der Minderheitensprachen/ Uta Loeckx, Münster; Lit, 2003
Collocazione M 342.408 73-LOE-1

La Belgique: un état fédéral en évolution/ a cura di André Leton, Bruxelles; Bruylant;
Collocazione 321.020 949-BEL- 1

Links
www.cfwb.be (sito della Comunità linguistica francese)
www.dglive.be (sito della Comunità germanofona)
www.flanders.be (sito della Regione fiamminga, la quale assomma alle sue competenze quelle della Comunità fiamminga)