Regione Autonoma Trentino-Alto Adige
Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol
venerdì 24 novembre 2017   
Meteo - WetterMeteo Trentino Meteo - WetterMeteo Alto Adige                                 biblio@regione.taa.it scrivici                                 » Deutsch
 
Polonia
Bandiera polacca

Minoranze:
Tedeschi 300-500.000
Ucraini 200-300.000
Bielorussi 200-300.000
Kasciubi 350-500.000
Rom 20-30.000
Lemki 60.70.000
Lituani 20-25.000
Slovacchi 10-20.000

Nota
Le cifre sopra riportate sono stime del governo polacco. La notevole ampiezza fra minimi e massimi si spiega col fatto che il governo ha tenuto da un lato conto dei risultati del censimento del 2002, estremamente sfavorevoli per le minoranze, e dall’altro lato le rilevazioni di organizzazioni minoritarie e internazionali. Il censimento non aveva dato un quadro adeguato perché la popolazione, interrogata per la prima volta dal 1946 sull’appartenenza nazionale, si era dimostrata assai reticente su questo punto. In effetti la Polonia è forse il paese europeo che ha subito i maggiori rivolgimenti demografici a causa del drammatico spostamento verso ovest delle sue frontiere nel 1945. Come conseguenza si sono create ondate di profughi, soprattutto tedeschi, polacchi e bielorussi, che complessivamente hanno coinvolto oltre tre milioni di persone. Nonostante la presenza significativa di diversi gruppi nazionali, attualmente la Polonia non ha una legge sulle nazionalità o almeno sulle lingue minoritarie. L’unico atto normativo su questo campo è dunque la Convenzione quadro per la protezione delle minoranze nazionali del Consiglio d’Europa.
I lemki sono ucraini con una forte identità regionale che li porta a considerarsi come gruppo linguistico a parte. I kasciubi sono una popolazione slava, con una lingua che poco si differenzia dal polacco, i quali per motivi storici non vengono accomunati al popolo polacco in senso etnico.

Normativa

Bibliografia
Die rechtliche Stellung der deutschen Volksgruppe in Polen: eine Bilanz nach zehn Jahren deutsch-polnischem Nachbarschaftsvertrag/ Hogrefe Jochen. Frankfurt am Main: Lang, 2003
Collocazione: M- 305.831 043-HOG-1

National Minorities in post-communist Poland/ Fleming Michael. London: Veritas Foundation, 2003
Collocazione: M- 323.143 809-FLE-1

Links
www.vdg.pl (sito del Consorzio delle associazioni socio-culturali tedesche in Polonia)
www.ltnamai.sejni.pl (sito dell’Associazione culturale dei lituani di Sejni, nella Polonia orientale)
www.bialorus.pl (sito dedicato alla minoranza bielorussa in Polonia)
www.slonko.com.pl (sito dell’Associazione della gioventù bielorussa di Polonia)
www.niva.iig.pl (sito del settimanale di lingua bielorussa Niva)
www.mswia.gov.pl (sito del governo polacco con una rubrica dedicata alle ‘Minoranze etniche e linguistiche’. La rubrica risulta però assai poco informativa)